Supporto Tecnico alla Creazione del Corso

I formati delle lezioni

Quando si inizia a pianificare un corso spesso ci si chiede quale sia il formato migliore da utilizzare per le singole lezioni. Gli Autori sono liberi di scegliere liberamente quale formato preferiscono utilizzare. Tuttavia, chiediamo di rispettare alcuni standard di qualità per far si che i corsi pubblicati nel marketplace di Life Learning offrano delle esperienze soddisfacenti per gli studenti.

I formati di lezione che puoi scegliere di utilizzare durante la creazione di un corso online sono molteplici. Ogni formato può essere utile a seconda dell’obiettivo della tua lezione.

Utilizzare un formato rispetto ad un’altro è veramente importante? Può essere utile provare a mixare il tutto? La risposta ad entrambe le domande è sì. Una buona progettazione di un corso online inizia della scelta del metodo migliore da utilizzare per la realizzazione delle lezioni, solo in questo modo si può assicurare un apprendimento semplice ed efficace per gli studenti. E’ importante scegliere con attenzione il formato delle lezioni a seconda dell’argomento e del contenuto che si sta affrontando.

Suggerimenti

  • Le lezioni video devono avere una durata compresa tra 2 e 15  minuti (tranne che per particolari argomenti come lo yoga, lo sviluppo di codice o la meditazione che possono richiedere sessioni più lunghe).
  • Per le lezioni introduttive realizza un video dove sei tu il principale soggetto della ripresa, in modo da stabilire un rapporto e costruire fiducia con i tuoi studenti.
  • Per i corsi non tecnici, dove l’attività primaria non comporta l’utilizzo di un computer (come la codifica, il fotoritocco, l’editing musicale, etc.) almeno il 20% delle lezioni del corso dovrebbero essere composte da video dove sei tu stesso il principale soggetto della ripresa.
  • Per i corsi tecnici, le parti tecniche del corso devono essere girati con un software di screen-recording.

I principali formati delle lezioni

FORMATO VIDEO

Il video è un ottimo modo per mantenere l’interesse degli studenti. E ‘anche un potente strumento di insegnamento per mostrare idee complesse in un breve periodo di tempo.

Poiché il formato video rappresenta la tipologia di corso preferita dagli studenti del nostro marketplace, consigliamo vivamente di usare il video (inclusi screen-recording e registrazioni di slide con audio) per la maggior parte dei corsi da realizzare e pubblicare su Life Learning.

FORMATO TESTO

Questa tipologia di lezione è un modo incredibilmente efficace per imparare. Viene utilizzata maggiormente per lezioni di approfondimento o per trattare piccoli argomenti complementari a quelli principali e indispensabili per il raggiungimento degli obiettivi.

Ricorda che, se desideri arricchire il tuo corso con alcune lezioni testuali, queste non devono mai rappresentare la maggior parte dei contenuti del corso.

FORMATO VIDEO-SLIDE

Si tratta di un una soluzione che racchiude entrambi i vantaggi dei due formati precedenti. Questa tipologia di formato prevede la registrazione video in screen-recording delle slide con l’aggiunta del commento audio delle lezione stessa.

Viene utilizzata principalmente per la realizzazione di lezioni che trattano concetti tecnici e che necessitano di contenuti visivi. Ad esempio, può essere utile in un corso di contabilità per analizzare grafici e/o tabelle, oppure per spiegare e mostrare gli spartiti di una lezione di musica.

FORMATO IBRIDO

Una lezione ibrida, ovvero che combina ripresa video dal vivo e diapositive, ti consente di unire i benefici del formato video insieme a quelli del formato video-slide per ottenere un risultato davvero sorprendente.


Requisiti minimi per superare il controllo qualità

Ricorda che tutte le lezioni del tuo corso devono avere una durata compresa tra 2 e 15  minuti e rispettare gli standard di qualità audio e video per poter superare il Processo di Controllo della Qualità.